Questione di conversazioni… dalla “A” alla “K”. Con un occhio a Webdistilled.

Glossario SMM

Oggi più che mai la terminologia inerente il Web e Social Marketing è entrata nei comuni modi di dire, dando origine a volte a duplicazioni o sovrapposizioni di significati, più o meno tecnici.

In questo primo e non esaustivo glossario riportiamo e disambiguiamo alcuni termini (dalla “A” alla “K”), mettendoli in relazione con le possibilità di utilizzo del nostro tool semantico.

 

AB TEST

Pratica legata di solito ad attività di marketing in cui si mettono a confronto due soluzioni promozionali (A e B) per vedere quale delle due genera più interesse e conversioni. Nelle attività social e web serve di solito a selezionare un contenuto anziché un altro su cui puntare. In questo caso Webdistilled potrebbe aiutarne a tracciare e monitorare sul web le performance dell’una e dell’altra variante.

ADVERTISING (ADV)

Attività a pagamento su varie piattaforme e canali, compresi quelli online, attraverso la quale si promuove un brand, un prodotto o un servizio. Ci sono diverse forme di inserzione e pagamento, che prevedono o quote minime di rinvestimento (ad esempio giornaliero, o in base allo spazio concesso) o un costo per click (pay per click), ovvero ad azione effettuata da parte del pubblico.

APPLICATION PROGRAMMING INTERFACE (API)

Interfacce applicative che permettono ai sistemi e alle applicazioni esterne di accedere ai servizi e ai dati di un determinato sistema, in questo caso Webdistilled mette a disposizione di altri sistemi le informazioni raccolte, mediante un completo set di API.

BUSINESS TO BUSINESS (B2B) & BUSINESS TO CONSUMER (B2C)

– B2B: attività di business rivolte ad altri operatori anziché al mercato o ai consumatori.

– B2C: settore di business tradizionale, in cui avvengono transazioni dirette o mediate tra aziende/prodotti/servizi e consumatori/clienti/utenti.

Webdistilled può essere utilizzato in maniera indistinta in entrambi i settori, attraverso apposite personalizzazioni dei vari monitoraggi.

BLOG

Raccolta ordinata e coordinata di contenuti pubblicati attraverso un sito o un portale internet secondo specifici piani e calendari editoriali.

Può essere più o meno articolato e contenere articoli di un solo autore (altrimenti detto blogger) come di una moltitudine di autori, uniti da un tema, da rubriche o piani editoriale condivisi e/o coordinati. Nello specifico, Webdistilled scandaglia tali contenuti alla ricerca di tag o query pertinenti.

BRAND AWARENESS

Indica la notorietà di un brand in un determinato mercato, ne identifica il grado di conoscenza da parte del pubblico e la sua fidelizzazione. Si tratta di una metrica non solo astratta,, ma che si può rilevare e misurare attraverso specifiche analisi. Anche in questo caso Webdistilled è in grado di mapparne la densità ed estensione.

CALL TO ACTION (CTA)

Attività di “chiamata all’azione” dell’utente da parte di un’attività comunicativa, che lo invita a compiere un gesto partecipativo, come ad esempio cliccare un pulsante, seguire un link, procedere a un acquisto online e così via.

Webdistilled può essere utilizzato a tal fine anche in fase predittiva, aiutando il cliente nella o di ricerca di un target potenzialmente interessato all’azione che si vuole promuovere.

CAMPAGNE (ADV, ADWORDS, SOCIAL MEDIA)

Attività pubblicitaria che si realizza con inserzioni a pagamento attraverso le quali aziende o i titolari di un’attività intendono incrementare la notorietà del loro brand, servizio o prodotto, attraverso specifiche piattaforme mediali.

Gli effettivi risultati della campagna si misurano in termini di efficacia rispetto agli obiettivi preposti, ad esempio con l’aumento delle visualizzazioni di una pagina del sito, l’incremento dei follower in un profilo social etc. Una campagna ben riuscita può anche generare una diversa percezione del sentiment e, anche in questo caso, Webdistilled può essere uno strumento indispensabile per monitorarne i valori.

CLIP

È il nome che viene usato per identificare un generico contenuto pubblicato in Rete e che viene acquisito dal flusso Webdistilled. Una clip può essere un articolo di giornale, un post su un blog o su un forum, un aggiornamento di stato su Facebook, un commento a una notizia o un Tweet.

COMPETITOR

Il termine, assai generale, indica nella sua definizione più ampia un’entità concorrente, da diversi punti di vista, In specifico, in ambito di business, indica un’azienda, un professionista o un servizio in grado di intercettare nello stesso mercato di riferimento il medesimo target. Per questo motivo qualsiasi attività di posizionamento non può prescindere dal suo monitoraggio. Nel caso di Webdistilled la possibilità di analizzare i competitori può essere fatto in tempo reale, anche attraverso la creazione di appositi alert.

CONVERSAZIONI

Termine generalista che, nello specifico del nostro glossario, indica quelle attività di comunicazione, dìffusione, reshare in cui le comunicazioni tra diversi attori sociali si esprimono attraverso i media, in specifico quelli online, ma non solo.

Per questo motivo l’attenzione del mercato alle conversazioni è altissima, in quanto rappresentano canali di diffusione di messaggi fondamentali in termini di reputazione e notorietà. Webdistilled, a maggior ragione in questo caso, è un tool insostituibile per al sua capacità di intercettare, analizzare e riportare le conversazioni in real-time su ogni piattaforma online e mainstream, in una moltitudine di lingue.

CONVERSIONI

La conversione (in specifico perdendo ogni sua valenza ideologia, politica e religiosa) è nell’ambito del marketing una terminologia assai più pragmatica, e rimanda a un’azione diretta e precisa – ad esempio di abbonamento, acquisto, follow etc. – generata da una campagna o una strategia apposita. Può ad esempio portare all’iscrizione a una newsletter, a una richiesta di informazioni o a un acquisto vero e proprio.

DASHBOARD

Il termine si riferisce alla visualizzazione di un cruscotto (o scrivania) che rappresenta visivamente – e possibilmente in maniera facilmente consultabile – un’insieme di dati aggregati secondo indirizzi prestabiliti. La conformazione nonché successione degli elementi in una dashboard mette l’attenzione su alcuni dati confrontandoli, segmentandoli o accorpandoli ad altri. Webdistilled, da questo punto di vista, è estremamente user-friendly, in quanto fornisce dashboard altamente personalizzabili e declinabili in vari formati visual, quali tabelle, grafici, torte etc…

DIGITAL PR (ATTIVITÀ DI)

Le attività di Digital PR sono comprensive di tutte quelle azioni, di solito sostenute da professionisti nel settore, che tendono a promuovere e sostenere l’immagine e la reputazione di un brand, di un servizio o di un prodotto.

Vengono eseguite sia attraverso relazioni personali che grazie all’utilizzo di software e applicazioni di settore. Webdistilled consente di monitorarne in real-time l’efficacia e di tenerne traccia nel tempo osservandone evoluzioni, miglioramenti o possibili crisi comunicative.

ENGAGEMENT

Termine che identifica il livello di coinvolgimento attivo, altrimenti detto ingaggio, esercitato in questo caso da un’attività di Digital PR o di Marketing.

L’engagement quantifica ad esempio il tasso di coinvolgimento di un utente o di una platea relativamente alla massa generale di visualizzazioni ottenute da un contenuto diffuso online. Più il tasso di engagement è alto più il risultato è positivo. Questo indicatore viene acquisito da Webdistilled, utilizzato per analizzarne il suo andamento nel tempo e confrontarlo con quello dei competitor.

FOLLOWER

Nome tecnico ampiamente conosciuto con cui gli utenti dimostrano il proprio apprezzamento per un brand, servizio o prodotto, seguendolo nelle varie piattaforme, in particolare Twitter e Linkedin. Al contrario i following sono i profili egli utenti che ciascuno può seguire ad esempio per essere aggiornati. Webdistilled permette di monitorarne le platee e di tenere traccia delle varie conversazioni.

HASHTAG

La parola è preceduta dal simbolo # che identifica una parola chiave, utilizzata anche come espressione di ricerca, che marca e segna un contenuto. Webdistilled ne permette la marcatura e la raccolta in realtime, intercettando anche eventuali trend ad esso collegati in quel momento in un determinato mercato o platea di conversazioni.

INFLUENCER

Sono quegli utenti e profili in grado – per la loro reputazione e notorietà – di influenzare i mercati e i network in merito ad esempio al giudizio su brand, prodotti e servizi. Esercitano la loro influenza su una base di fan che li segue e tiene in gran conto la loro opinione. Webdistilled permette di identificarli, monitorarli e studiarne il comportamento, sia per motivi di monitoraggio che per eventuali futuri ingaggi.

KEY PERFORMANCE INDICATOR (KPI)

Metriche che misurano l’efficacia o meno di azioni, in questo caso in merito ad attività di marketing social e online. Tali indicatori, per fornire valori effettivi di prestazione, devono essere non solo misurabili, ma anche confrontabili e ripetibili. La loro finalità è tracciare in quale misura vengono raggiunti o meno gli obiettivi prefissati.

Webdistilled in questo senso consente di monitore tali KPI in tutti i principali social e piattaforme online, nella maggior parte delle lingue esistenti e in tutti i mercati conversazionali.

Nel prossimo articolo seguirà il glossario dalla lettera “L” alla lettera “Z”.

Vuoi provare a utilizzare il web marketing in real time per la tua attività? Prova Webdistilled!

RICHIEDI UNA DEMO